Accoglimento parziale del Reclamo avverso n.13 Cartelle Esattoriali

stop vessazione

Equitalia Nord S.p.a. accoglie parzialmente il reclamo proposto contro 13 estratti di ruolo e relative cartelle di pagamento per un importo complessivo di Euro 18.578,13.
Tra gli altri motivi di impugnazione, il contribuente aveva rilevato fondatamente l’intervenuta prescrizione dei crediti erariali.
Infatti, i tributi concernevano gli anni d’imposta 1996, 1998, 2000 e 2001, mentre le presunte notifiche delle cartelle erano avvenute tra il 2002 e il 2005.
L’Agente della riscossione riconosce l’intervenuta prescrizione e provvede a sgravare, automaticamente, 5 cartelle per un totale di Euro 11.140,96.
Equitalia ha evidentemente verificato di non aver compiuto alcun atto deputato a interrompere il decorso del termine prescrizionale e, al fine di evitare l’eventuale soccombenza in sede giurisdizionale, ha annullato in autotutela parte delle somme intimate con cartella.
Spetta ora al contribuente decidere se proseguire il giudizio avanti la Commissione Tributaria Provinciale per le cartelle non sgravate, oppure, prestare acquiescenza alla decisione di Equitalia e provvedere al pagamento delle somme residue.

Causa seguita dall’Avv. Andrea Ziletti

Scarica il Documento