Articolo e relativa sentenza relativi alla illegittimità dell’iscrizione ipotecaria in caso di mancata indicazione del requisito del periculum

Fisco del Sole 24 Ore

In allegato alla presente rimettiamo interessante articolo, pubblicato dal Quotidiano del Fisco del Sole 24 Ore, a commento della sentenza della Commissione Tributaria Provinciale di Milano n. 5144/19/2017, che del pari si allega, secondo la quale è illegittima l’iscrizione ipotecaria che non indica i presupposti della misura cautelare, con particolare riguardo al periculum, ma che si limita esclusivamente ad indicare le cartelle poste a base della stessa.

Articolo consigliato dallo Studio Legale Avv. Andrea Ziletti

Scarica il documento [PDF]