Category Archives: Rassegna Stampa

LE MAFIE NELLA POLITICA E NEL CALCIO: CALABRÒ LANCIA L'ALLARME

Le mafie nella politica e nel calcio: Calabrò lancia l’allarme

By | Dicono di noi, Rassegna Stampa | No Comments

È ALLARME: LE MAFIE SONO ENTRATE NEL CALCIO FIN DAL FISCHIO D’INIZIO.

“Caratteristica imprescindibile di ogni organizzazione mafiosa è quella di non trascurare alcun ambiente che sia produttivo di ricchezza e denaro“.

È  quanto si legge in un articolo del dott. Piero Calabrò pubblicato su TUTTOSPORT e ripreso dalla testata finanziaria FINANZA & BUSINESS e dai quotidiani  LA PRIMA PAGINA e QUOTIDIANO PIEMONTESE.

Piero Calabrò, magistrato per 36 anni (dal 1979 al 2015): un nome estremamente noto nella lotta per la legalità, non solo nell’ambiente calcistico. Presidente Fondazione  SDL (contenziosi contro banche, finanziarie ed equitalia) attualmente presidente della nazionale Italiana Magistrati, della commissione rischi della Fgci e dell’Ordine di Vigilanza del Gruppo Pellegrini (ex Presidente Inter)

 

Uno degli appuntamenti “Progetto Legalità Brianza” che tra gli ideatori ha proprio Piero Calabrò, è una iniziativa realizzata on l’Associazione “Bang” che ha lo scopo di promuovere la cultura della legalità, della solidarietà e dell’ambiente. Maggiori informazioni qui.

 

 

Scarica l’articolo [PDF]

Scarica l’articolo [PDF]

Difendersi da Banche e Fisco ingiusti - Industria e Finanza

Difendersi da Banche e Fisco ingiusti – Industria e Finanza

By | Dicono di noi, Rassegna Stampa | No Comments

“In 7 anni di attività recuperati oltre 250 milioni di euro illecitamente sottratti agli italiani”.

L’articolo, uscito sul numero del 6 aprile 2018 della testata Industria e Finanza, illustra  i risultati raggiunti in oltre sette anni di attività da SDL Centrostudi, azienda fondata dall.avv. Serafino Di Loreto, già in passato noto legale bresciano, con una carriera brillante anche in veste di docente universitario, e attualmente ‘Presidente dell’Osservatorio Europeo per l’Educazione Finanziaria’.

“L’azienda –  spiega la nota rivista – ha potuto assistere oltre 150mila italiani alle prese con aspetti e versanti differenti della crisi economica in atto, recuperando una gigantesca somma complessiva indebitamente sottratta alle tasche di cittadini e contribuenti superiore ai 250 milioni di euro. Salvando, così, famiglie, aziende, posti di lavoro, preservando l’occupazione e, spesso, anche vite umane dal passo più tragico che già tante vittime ha mietuto tra onesti lavoratori e altrettanto valenti imprenditori alle prese con difficoltà finanziarie e operative divenute ingestibili e insormontabili”.

Scarica il documento [PDF]

Scarica il documento [PDF]

RIUNIONE DIREZIONALE R.A. E D.A. SDL CENTROSTUDI

La Riunione direzionale R.A. e D.A. SDL Centrostudi sulla testata di Economia Finanza & Business

By | Dicono di noi, Rassegna Stampa | No Comments

L’articolo, pubblicato sulla testata di Economia Finanza & Business  pubblica le foto e i commenti di  sabato 17 marzo, giornata in cui si è svolta  la riunione direzionale R.A. e D.A. di SDL Centrostudi,  consolidata realtà specializzata nell’analisi dei rapporti contrattuali con il sistema finanziario-bancario”.

L’avvocato Serafino Di Loreto fa gli onori di casa

“Disponiamo  – spiega –  di una task-force uniforme e costantemente aggiornata sotto il profilo giuridico ed economico di oltre 700 tra legali, commercialisti, esperti fiscali, gestori patrimoniali, periti e consulenti in grado di fornire capillarmente assistenza in modo virtuoso, multidisciplinare e sinergico, sull’intero territorio nazionale, che grazie a circa 12.000 tra agenti, procacciatori e segnalatori targati SDL offriamo risposte concrete ai casi di contenzioso ingiusto tra i più disparati. Oggi siamo un polo consolidato anche nel fornire soluzioni concrete anche nell’applicazione della cosiddetta Legge Tagliadebito 3/2012 (nota anche come Legge Salvasuicidi), nata per gestire e risolvere le crisi da sovraindebitamento di soggetti giuridicamente non fallibili, come i privati”.

Qui è possibile scaricare l’articolo [PDF]

Qui è possibile scaricare l’articolo [PDF]

 

banche-strategia

Perché le banche vogliono diventare consulenti di strategia aziendali?

By | Dicono di noi, Rassegna Stampa | No Comments

L’obiettivo delle banche, superata la crisi finanziaria, è quello di evolversi, affiancando i clienti non solo più come consulenti finanziari, ma come consulenti strategici che lo affiancano in tutti i passaggi strategici che riguardano la sua vita e l’attività di business. Abbiamo chiesto all’avvocato Serafino Di Loreto, famoso avvocato bresciano, sempre in prima linea con SDL Centrostudi, azienda da lui fondata,  per restituire dignità e rispetto ai diritti di centinaia di migliaia di persone costrette giornalmente a fare i conti con le anomalie bancarie, cosa pensa di questo cambio di paradigma. Ecco quale è stata la sua risposta.

L’articolo continua sulla rivista FINANZA & BUSINESS

Scarica l’articolo [PDF]

Scarica l’articolo [PDF]

Banca d'Italia: aumentano i prestiti alle imprese e diminuiscono le sofferenze?

Banca d’Italia: aumentano i prestiti alle imprese e diminuiscono le sofferenze?

By | Dicono di noi, Rassegna Stampa | No Comments

“Accolgo con piacere questa notizia - commenta l’avvocato Serafino Di Loreto a FINANZA & BUSINESS – ma ricordo anche che sono oltre 550 miliardi i debiti accumulati dai cittadini italiani. E ben tre volte tanto quelli che spezzano quotidianamente le spalle – ahinoi, non più così larghe – delle imprese nazionali.
Di questi, una buona parte, però, fa rima con soldi non dovuti. Conti correnti, mutui e leasing viziati da anatocismo e usura, oggetto di processi civili e penali in cui, troppo spesso, si ha conferma che a essere in debito con contribuenti e clienti sono, rispettivamente, proprio il Fisco e le banche”. 

L’articolo continua sulla rivista FINANZA & BUSINESS 

Scarica l’articolo [PDF]

Scarica l’articolo [PDF]

 

 

 

Come le banche fregano

Ecco come le banche “fregano” i correntisti

By | Dicono di noi, Rassegna Stampa | No Comments

Quali sono i reati principali commessi dalle banche e dagli istituti di credito, contro i quali SDL Centrostudi lotta dalla sua nascita? L’attività fin dall’inizio si è orientata alla lotta di anatocismo e usura bancaria, reati commessi quotidianamente e continuativamente, ma vi sono anche altri reati collegati, come la concessione abusiva di credito e l’errata segnalazione alla centrale rischi. Ne parla la testata “Quotidiano Europeo“.

Scarica il documento [PDF]

Scarica il documento [PDF]

at-news-serafino-di-loreto

SDL Centrostudi, la risposta efficace che tutela conti correnti e risparmi

By | Dicono di noi, Rassegna Stampa | No Comments

In 8 anni restituite somme illecitamente sottratte da banche e Fisco ingiusti per oltre 250 milioni di euro.

Ne parla AT News, il Quotidiano di Asti, Langhe e Monferrato.

 Dichiara tra le altre cose il fondatore di SDL CentroStudi, l’avvocato Serafino Di Loreto: “Siamo operativi con successo anche sul fronte della Legge 3/2012, meglio nota come ‘salva-suicidi’: un provvedimento normativo divenuto più attivo nel 2015 che consente a privati e aziende (soggetti non fallibili) alle prese con gravissime e insormontabili situazioni derivate da crisi da sovraindebitamento di potersi, attraverso opportune procedure, riabilitare dalla cosiddetta ‘morte civile’, e riprendere una vita umanamente, economicamente e professionale normale e degna”

 

Scarica il documento [PDF]

Scarica il documento [PDF]

legge salvasuicidi

Le banche la “legge salvasuicidi”: parla l’avvocato Serafino Di Loreto

By | Dicono di noi, Rassegna Stampa | No Comments

Quali sono i rischi legati al fatto che le banche e gli istituti di credito sono obbligati, anche dalle regole europee, a garantire le coperture dei crediti deteriorati? Una delle azioni principali, che viene messa in campo da mesi ma di cui si parla poco, è la vendita dei npl a fondi di investimento, anche internazionali, a una frazione del loro valore. Questo consente agli istituti di credito di rientrare di parte dei crediti, ma espone le persone a rischi enormi, dato che non sanno a chi è stato ceduto il loro credito, e come questo fondo intenderà ottenere i soldi. Uno dei rischi è che le persone, che finora avevano negoziato con le banche, ora ricorrano agli usurai per restituire il credito.   SU “QUOTIDIANO EUROPEO” L’INTERVISTA ALL’AVVOCATO SERAFINO DI LORETO 

 Scarica il documento [PDF]

 

 Scarica il documento [PDF]