Decreto banche: l’Iniquità elevata a legge

conversione definitiva in legge del decreto Banca
A seguito della recente conversione  definitiva in legge del decreto Banca (n.59/2016) l il nostro avvocato Biagio Riccio, per Interessicomunijournal, ha scritto un articolo, richiamando le tematiche della Rivoluzione francese, in modo particolare dell’estate del 1789, quando vi fu la presa della Bastiglia ed il varo della Dichiarazione dei diritti dell’uomo.
Avv. Biagio Riccio

Avv. Biagio Riccio

Si è soffermato soprattutto sul ruolo del Terzo Stato, comparandolo a quello degli attuali debitori senza tutela giuridica e sottoposti ad un probabile massacro sociale.
Come il Terzo Stato non era nulla e voleva diventar Nazione, allo stesso modo i debitori di oggi sono alla mercè dei poteri forti, senza che nessuna forza politica soppesi le conseguenze nefaste di leggi, nelle quali, gravemente, non è previsto neppure il controllo del Giudice, come quella dell’art.2 del decreto che viola il patto commissorio.
Il link dell’articolo dell’Avv Biagio Riccio, molto interessante e ricco di spunti, da condividere