laspezia

Sentenza favorevole – Tribunale di La Spezia

By | Leggi e Sentenze, Sentenze | No Comments

E’ con grande soddisfazione che alleghiamo  la sentenza positiva ottenuta presso il Tribunale di La Spezia dall’Avv. Anna Lattanzi, ove viene accertato in Euro 30.712,31 il saldo del conto corrente n. 46324483 alla data del 24.01.2013 e, per l’effetto, condannata la Banca a corrispondere alla società  l’importo di Euro 30.712,31, oltre interessi legali dal 24.01.2013 al saldo e in Euro 1.914,57 il saldo debitorio a carico della società  nel conto corrente n. 46365853 alla data del 31.03.2014, rispetto al diverso importo vantato dalla Banca
.

Scarica il documento [PDF]

Scarica il documento [PDF]

ordinanza tribunale perugia

Tribunale di Perugia – Provvedimento favorevole

By | Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Siamo enormemente lieti di allegarVi l’importante ordinanza ottenuta presso il Tribunale di Perugia dall’Avv. Savina Caproni, di cui Vi invitiamo a leggere il breve commento :

“In allegato troverete una recente ordinanza emessa il 14 marzo 2018 dal Tribunale di Perugia, nell’ambito di un giudizio avente ad oggetto un’opposizione a decreto ingiuntivo, che accoglie l’istanza ex art. 649 c.p.c e sospende, quindi, la provvisoria esecutività del decreto ingiuntivo opposto a mezzo della sottoscritta. Il Giudice ha, in particolare, così motivato:
-premesso che la sospensione dell’esecutorietà provvisoriamente concessa nel procedimento monitorio presuppone l’insussistenza di ragioni di prova scritta o di pronta soluzione del giudizio di opposizione e che ben possono consistere oltre che alla fondatezza prima facie dei motivi di opposizione anche in ragioni prospettabili con riferimento alla sommaria ravvisabilità dei fatti costitutivi negativi ostativi al credito vantato; 
- rilevato che il rapporto di conto corrente oggetto di causa prevedeva la capitalizzazione asimmetrica degli interessi a debito e a credito ma che non appare espresamente convenuta la misura degli interessi praticati;
- ritenuto che sussitono, quindi, questioni attinenti alla legittimità del titolo delle annotazioni che hanno condotto al saldo debitore ingiunto e rilevata anche la mancata integrale produzione degli estratti conto;
- ritenuto pertanto che la provvisoria esecutività del decreto non possa essere concessa e che debba essere accolta per il debitore destinatario del decreto ingiuntivo già provvisoriamente esecutivo;

PQM
il Giudice accoglie l’istanza ex art. 649 c.p.c. e sospende la provvisoria esecutività del d.i. opposto nei confronti del debitore.
Lieta di averVi informato di tale traguardo,
porgo cordiali saluti.”

Scarica il documento [PDF]

Scarica il documento [PDF]

sospensione-vendita

Sospensione della vendita – Tribunale di Agrigento

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Siamo lieti di allegare il provvedimento ottenuto presso il Tribunale di Agrigento dall’Avv. Leonardo Salato, di cui Vi lasciamo un breve commento:

“E’ con viva soddisfazione che trasmetto il provvedimento riservato reso dal Tribunale di Agrigento, con il quale viene sospesa la vendita del bene immobile pignorato già fissata per il giorno 24.03.2018.
Il suddetto provvedimento è stato reso nell’ambito del procedimento avente ad oggetto opposizione all’esecuzione ex art. 615, II comma, cpc. A fondamento dell’opposizione, proposta dallo scrivente procuratore per conto della società cliente, sono state poste due distinte perizie redatte da SDL.
Va sottolineata la motivazione posta a sostegno del provvedimento di sospensione della vendita ossia il richiamo da parte del giudice dell’esecuzione alla giurisprudenza di legittimità che: “è costante nel ritenere che attesa la nullità ab origine della clausola usuraria, il difetto originario del credito si risolve in un vizio genetico del titolo esecutivo inficiante ab initio l’intera procedura esecutiva, con effetto d travolgere i successivi interventi dei creditori seppur titolati (per tutte Cass. SS.UU. sentenza n. 6 del 07.01.2014).”

Procura Lagonegro

Provvedimento di sospensione termini – Procura della Repubblica di Lagonegro

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria, Sentenze | No Comments

Siamo enormemente lieti di allegare l’importante provvedimento di sospensione dei termini ex art. 20, co. 7 L. 44/1999 ottenuto presso la Procura della Repubblica di Lagonegro dall’Avvocato Antonio Innamorato, che ha permesso di sospendere una procedura esecutiva immobiliare di €. 275.000,00 al terzo tentativo di vendita.

Scarica il documento [PDF]

Scarica il documento [PDF]