La mala riscossione costa cara (tratto da “ItaliaOggi” – 12.05.2015)

La Corte dei Conti del Lazio condanna Equitalia a risarcire 12mln all’amministrazione di Ciampino

Si segnala articolo che richiama la sentenza n. 255 del 6 Maggio 2015, tramite cui la Corte dei Conti del Lazio ha condannato la società pubblica ad un maxi risarcimento per non aver svolto diligentemente l’attività di riscossione e non aver fornito al comune istante la documentazione necessaria a giustificare l’inesigibilità dei ruoli affidati.

Si ringrazia per la segnalazione l’avv. Sergio Trovato

Scarica il Documento

http://www.sdlcentrostudi.it/wp-content/uploads/2015/05/La-mala-riscossione-costa-cara.pdf