Opposizione a decreto ingiuntivo – Onere della prova della banca

La Cassazione con sentenza 18541 del 02.08.2013 ribadisce quanto già affermato nel 2010 con sentenza 23976 .

In caso di opposizione a decreto ingiuntivo da parte del cliente, l’obbligo della banca di fornire tutti gli estratti conto anche oltre il decennio perché non si può confondere l’obbligo di conservazione della documentazione contabile con l’onere della prova in giudizio del proprio credito.

La produzione di estratti conto per una frazione temporale unilateralmente individuata dalla banca è radicalmente inidonea ad assolvere l’onere probatorio che sta a suo carico.

Si allega sentenza

Scarica il Documento

http://www.sdlcentrostudi.it/wp-content/uploads/2015/03/Cassazione-Sentenza-18541.pdf