Ordinanza del Giudice di Pace di Milano del 15/07/2014

Ordinanza del Giudice di Pace di Milano del 15/07/2014

Si pubblica il provvedimento ottenuto dal Giudice di Pace di Milano in ordine a restituzione di cosa di rilevante valore mobile.

Al nostro cliente è stato notificato un decreto ingiuntivo in ragione di una risoluzione per inadempimento dei canoni di un contratto per locazione finanziaria.
La pretesa avanzata dalla società ingiungente consisteva nella restituzione della cosa oggetto del leasing.

Il giudice aveva concesso il decreto ingiuntivo munito della formula esecutiva, il che avrebbe significato l’immediata restituzione della res da parte dell’utilizzatrice, difesa dall’avv. Biagio Riccio. A questo punto il giudice, come si legge nell’ ordinanza che Vi trasmettiamo in allegato, ha accolto totalmente le proposizioni dell’avvocato Riccio, sospendendo l’efficacia esecutiva del decreto ingiuntivo in virtù delle risultanze econometriche delle perizie SDL.

Il Tribunale sarà poi competente in ordine alla domanda riconvenzionale avanzata dall’utilizzatrice pari ad € 177.880,41.

Un’altra pietra miliare è stata posta nella battaglia di SDL Centrostudi.

In allegato l’Ordinanza ed il relativo commento a cura dell’Avv. Biagio Riccio.

Scarica il Documento

http://www.sdlcentrostudi.it/wp-content/uploads/2014/08/Ordinanza-del-Giudice-di-Pace-di-Milano-del-151.pdf