Tribunale di Pistoia – Ordinanza del 22.05.14

Tribunale Pistoia – Ordinanza del 22.05.14

Commento ad ordinanza del Tribunale di Pistoia del 22.05.2014

Prima applicazione della sentenza di Cassazione n. 350/2013 in sede di esecuzione mobiliare (euro 120.000,00).

Ammissibilità della sommatoria tra TAN e mora

Il Giudice del Tribunale di Pistoia emette l’ordinanza allegata, che si fonda su precisi punti della giurisprudenza più attuale ed innovativa (applicazione ed interpretazione della L. 24/2001) – In particolare:

1) Ammette il “fumus boni juris” sulla scorta della sentenza di Cassazione n. 350/2013 che, in ordine all’applicazione dell’art. 1815 c.c. e dell’art. 644 c.p. c., considera usurari gli interessi che superano il limite stabilito nella legge al momento in cui sono promessi o comunque convenuti a qualunque titolo e quindi anche a titolo di interessi moratori;

2) Rileva la valida contestazione in punto di contratto della sommatoria (c.d. usura contrattuale);

3) Rileva che parte opponente non ha provato a mezzo di elaborato peritale l’incidenza della mora sulle somme richieste in precetto;

4) Su detti presupposti, sospende l’esecuzione;

5) Ammette l’oggettiva incertezza sul punto del calcolo degli interessi usurari e, quindi, ritiene di condividere l’orientamento della Cassazione come da punto 1) di cui sopra

Dal tenore letterale dell’ordinanza, si evincono i seguenti capisaldi:

  • In materia di tassi usurari, si può fare riferimento al titolo negoziale (L. 24/2001; art. 1815 c.c. s.c.; art. 644 c.p.);
  • È sempre consigliabile munirsi di perizia per consentire al Giudice la valutazione dell’incidenza della mora sulle somme pretese;
  • La sentenza n. 350 di Cassazione del 2013 ha costituito un “faro guida” nell’interpretazione della L.24/2001, così come sostenuto sempre da SDL e dagli Avv.ti Meloni e Riccio;
  • L’importante applicazione anche in sede di esecuzione mobiliare (utile per tutte le applicazioni relative ai finanziamenti auto)

P.S. Procedura seguita dall’Avv. Cecconi Letizia di Cecina con la collaborazione dell’Avv. Massimo Meloni

Segue Ordinanza

Scarica il Documento

http://www.sdlcentrostudi.it/wp-content/uploads/2014/05/pistoia.pdf