Sentenza Favorevole: Tribunale di Agrigento

sentenza-favorevole-tribunale-agrigento

È con viva soddisfazione che pubblichiamo la sentenza positiva ottenuta sul Tribunale di Agrigento dall’Avvocato Giuseppe Carianni, che ha portato grande giovamento al comune cliente. Vi invitiamo a leggere con attenzione anche il breve commento esplicativo del collega:
“Con vivo piacere e soddisfazione vi allego l’ennesima sentenza positiva ottenuta  presso il tribunale di Agrigento.
Ancora una volta le tesi SDL non sembrano peregrine, anzi…
Oltre le oramai consolidate considerazioni su interessi anatocistici, usura, contratti bancari, poste, spese ed oneri addebitate illegittimamente al cliente, pare doveroso soffermarsi sulla questione del danno non patrimoniale (pari ad euro 5.000,00) riconosciuto dal Magistrato alla società attrice.
E’ l’ennesima guerra vinta.
Finalmente è stata affrontata la questione del risarcimento dei danni cagionati  a consumatori ed imprese nell’ambito dei rapporti bancari inficiati da oneri, spese e poste addebitate illegittimamente ( e illecitamente).
Il riconoscimento del danno patrimoniale e non patrimoniale, in una causa ordinaria di conto corrente va richiesto sempre negli atti giudiziari.
Il riconoscimento delle ipotesi di danno nella fattispecie in questione, apre un dibattito dottrinale e giurisprudenziale con non ci lascerà in disparte, ma dovrà vedere i colleghi amici di SDL, assoluti protagonisti.
Invito, quindi, tutti i colleghi  a perseverare ed insistere nella richiesta di risarcimento danni a favore dei nostri clienti.
Prima o poi troveremo un Giudice a Berlino, come in questo caso.
Vi lascio ad una attenta e interessata lettura della sentenza.”

 

 

Scarica il documento