istanza di sospensione Archivi | SDL Centrostudi

blocco

Tribunale di Terni – Sospensione esecutività degli atti impugnati

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

La Commissione Tributaria Provinciale di Terni, sulla base del ricorso presentato dagli avv. ti Pompilio Massafra e Massimo Langella, allegando a detto ricorso la perizia tecnica SDL, nonché tutte le motivazioni in essa contenute, ha emesso comunicazione del dispositivo di decreto con il seguente testo:

“Esaminati gli atti relativi alla causa, vista l’istanza di sospensiva, ritenuto che ad una prima sommaria delibazione qual’è consentita in questa fase, l’impugnazione sembra avere un certo fondamento, mentre l’entità della somma dovuta è tale, in relazione alle condizioni economiche della parte istante, quale risultano al momento, che inducano a ritenere che dal suo pagamento potrebbe derivare un pregiudizio, sì da legittimare la sospensione della provvisoria esecutività degli atti impugnati anche inaudita altera parte.

P.Q.M.

Sospende la esecutività degli atti impugnati e fissa per la trattazione dell’istanza di sospensiva dinanzi al Collegio.

Siamo lieti di poterVi comunicare lo straordinario risultato ottenuto grazie alla perizia tecnica redatta da SDL Centrostudi SpA.

Scarica il Documento

sospesa_asta_immobiliareSDL

Tribunale di Lecce – Differimento Rilascio dell’Immobile e Comparizione Parti

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Ci pregiamo di pubblicare provvedimento ottenuto dall’avv. Francesco Lorusso, con cui il G.E. (Giudice dell’Esecuzione) di Lecce, accogliendo istanza ove si erano evidenziati molteplici vizi di legittimità e di merito nonchè ragioni di opportunità, ha differito l’imminente rilascio di immobile esecutato fissando al contempo la comparizione delle parti.

Scarica il Documento

sospensione rinvio

Commissione Tributaria di Viterbo – Sospensione Cartella di Pagamento

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Si pubblica accoglimento di un’istanza di sospensione ottenuto dall’avv. Francesco Lorusso presso la Commissione Tributaria di Viterbo, la quale ha così deciso una volta verificata la sussistenza dei requisiti di cui all’art. 47 D. lgs. 546/92, secondo cui: “Il ricorrente, se dall’atto impugnato può derivargli un danno grave ed irreparabile, può chiedere alla commissione provinciale competente la sospensione dell’esecuzione dell’atto stesso […]”.