ordine di esibizione Archivi | SDL Centrostudi

ordine di consegna 119 TUB

Tribunale di Oristano – Ordine di esibizione

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Trasmettiamo in allegato il provvedimento ottenuto presso il Tribunale di Oristano, dalla collega Avv. Luisella Corda, con il quale il Giudice ha ordinato alla banca l’esibizione di tutta la documentazione richiesta con la lettera 119 TUB.

Come stigmatizza l’Avv. Corda tale provvedimento assume importanza peculiare in quanto il giudice ha ordinato il deposito benchè il rapporto di conto corrente fosse iniziato nel 1992 e nonostante che la richiesta della documentazione veniva inoltrata per paura di ritorsioni bancarie, contestualmente all’atto di citazione.

La banca ha depositato istanza di revoca dell’ordinanza ma il giudice l’ha rigettata.

Scarica il Documento

ordine di consegna 119 TUB

Tribunale di Roma – ammissione CTU e ordine di esibizione

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Siamo lieti di attenzionarVI l’ordinanza ottenuta  presso il tribunale di Roma dall’Avvocato Gianfranco Cecchini di cui di seguito vi lasciamo Sua breve nota:

“Spett.le Società,
con riferimento a quanto in oggetto si rimette in allegato alla presente copia dell’ordinanza di ammissione di CTu pronunciata da parte del Tribunale di Roma.
Nel dettaglio, era stata avanzata richiesta ex art. 119 TUB antecedentemente all’introduzione del Giudizio, evasa solo parzialmente e sul punto il Giudice ha ritenuto di dover pertanto pronunciare provvedimento ex art. 210 c.p.c.
Cordiali saluti. Avv. Gianfranco Cecchini”

Scarica il Documento

rigetto istanza e quesito ctu

Tribunale di Roma CTU su mutuo e conto corrente ed ordine di esibizione

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Alleghiamo con  grande soddisfazione ordinanza del Tribunale di Roma del 2 agosto 2016 con cui è stata disposta CTU contabile in relazione sia al conto corrente che al mutuo oggetto di causa ottenuta dall’Avvocato De Simone Giuseppe.
Particolarmente significativo il provvedimento de quo laddove incentra l’analisi da parte del nominato consulente sull’usurarietà dell’interesse di mora e in quanto il giudice dispone che debba tenersi conto anche della cms nella verifica dell’usura del conto.

Scarica il Documento

ctu-ricalcolo

Tribunale di Roma CTU su conto corrente e mutuo ipotecario e ordine di esibizione

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Pubblichiamo ancora un altro provvedimento ottenuto dall’avvocato Giuseppe de Simone presso il Tribunale di Roma a conferma della mutevolezza decisionale del giudice capitolino.
In questo caso come nel precedente oltre all’ordine di esibizione ed alla ammissione di CTU contabile il Tribunale ha onerato il consulente della verifica dell’usura relativamente agli interessi moratori previsti nel contratto di mutuo.
Tali risultati confermano la serietà del lavoro svolto e inducono a contrastare con sempre più forza le illegittimità perpetrate a vario titolo in danno di correntisti e mutuatari.

Scarica il Documento

Consulente tecnico ufficio01

Tribunale di Frosinone – Ordine di esibizione

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Tribunale di Frosinone – Ordine di esibizione ex art. 210 c.p.c. nel corso delle operazioni peritali

L’avv. Giuseppe de Simone trasmette ordinanza del Tribunale di Frosinone con cui il Giudice, fissata apposita udienza per la discussione dell’istanza formulata da parte attrice ex art. 210 c.p.c., ne ha disposto l’integrale accoglimento, ordinando alla Banca convenuta di depositare copia del contratto di conto corrente e degli estratti conto relativi a tutto il periodo interessato. L’ordinanza è significativa perché, nel corso delle operazioni peritali, il CTU già nominato aveva evidenziato la difficoltà di espletare l’incarico proprio per l’incompletezza della documentazione in atti.
Il provvedimento costituisce ulteriore, favorevole precedente per ciò che concerne l’onere probatorio in tema di contenzioso bancario relativo a rapporti di conto corrente.

Scarica il Documento

Consulente tecnico ufficio01

Tribunale di Gela – Ammissione CTU contabile ed Ordine di Esibizione ex art. 210 c.p.c.

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Si procede alla pubblicazione di un importantissimo provvedimento ottenuto presso il Tribunale di Gela.
La fattispecie, invero, apparentemente abbastanza semplice, sottende spigolature e questioni giuridiche di non poco momento.
Siamo dinanzi ad un giudizio avente ad oggetto due conti correnti chiusi, con specifico riguardo a tutte le somme indebitamente pagate dal correntista alla banca.
Dopo il deposito delle tre memorie ex art.183 Vi comma c.p.c, nonchè di copiosa documentazione, con il provvedimento allegato, il Tribunale ha ammesso la CTU contabile, al fine di quantificare le somme dovute al cliente per superamento del TSU, CMS, anatocismo, valute etc.
In questo contesto, però, il Giudice Istruttore, si sofferma puntualmente e con una considerazione di gran pregio giuridico sul rapporto esistente tra l’art.210 c.p.c. e l’art.119 TUB.
Nello specifico, il Giudice ha emesso ordinanza ex art.210 c.p.c. a carico della banca, ordinando la produzione di tutti i documenti afferenti ai rapporti bancari de quibus non ancora acquisiti agli atti.
Il Giudice, in particolare, ritiene che sussistano le condizioni per l’emissione dell’Ordinanza ex art.210 c.p.c., tenuto conto che l’istanza ex art.119 TUB, seppur fatta per la prima volta in seno all’atto di citazione, tuttavia, essendo trascorsi ben più dei 90 giorni contemplati nella norma, ha messo in condizione la banca di provvedere ad adempiere.
Risulta, dunque, affrontata e superata la questione relativa alla formulazione dell’istanza ex art.119 TUB ed alla relativa Ordinanza ex art.210 c.p.c.

Avv. Riccardo Lana

ordine di consegna 119 TUB

Tribunale di Pavia – Decreto Ingiuntivo per Consegna del Piano di Ammortamento

By | Leggi e Sentenze, Sentenze | No Comments

Vi trasmetto in allegato un decreto ingiuntivo del Tribunale di Pavia, che ho ottenuto in questi giorni nell’interesse di un comune cliente.
Il provvedimento ora detto è provvisoriamente esecutivo ed ingiunge alla Banca l’immediata consegna del piano di ammortamento aggiornato all’ultimo pagamento, in relazione ad un mutuo fondiario a tasso variabile, già oggetto di analisi peritale SDL, che ne ha medio tempore evidenziato le criticità.
Nella fattispecie la Banca aveva manifestato una condotta contraddittoria e contraria ai principi della buona fede.
Infatti, dapprima la filiale aveva comunicato al cliente che il documento non era più disponibile e in un secondo tempo lo aveva invitato a ritirare il medesimo, che però al momento del ritiro è stato nuovamente negato al mutuatario.
Il provvedimento qui allegato ribadisce la natura di diritto soggettivo assoluto, garantito dall’art. 119 T.U.B. al contraente bancario, di ricevere copia di tutti i documenti concernenti il rapporto in essere con l’Istituto di Credito.

Avv. Michele Anglani

Scarica il Documento

Consulente tecnico ufficio01

Tribunale di Rieti – Ammissione CTU ed Ordine di Esibizione ex art. 210 c.p.c.

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Rimetto con enorme soddisfazione un provvedimento relativo ad un mutuo in bonis, nel quale il giudice presso il Tribunale di Rieti integralmente accoglie le istanze istruttorie e, precisamente, ammette tanto la nomina del CTU quanto l’ordine di esibizione ex art. 210 c.p.c. avente per oggetto la copia del piano di ammortamento aggiornato al pagamento dell’ultima rata con la precipua indicazione quota interessi e quota capitale, del capitolato relativo alla polizza assicurativa incendio e scoppio sull’immobile per il quale è stato concesso il finanziamento de quo ed ogni altro documento connesso all’operazione per cui è causa, essendo rimasta inevasa la richiesta formulata ex art. 119 TUB ed inoltrata all’istituto di credito convenuto, debitamente prodotta nel processo.

Gioia Avv. Sambuco

Scarica il Documento

esibizione_istituto_credito

Tribunale di Roma – Ordine di Esibizione del Contratto di Conto Corrente ex art. 210 c.p.c.

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Pubblichiamo provvedimento ottenuto dall’avv. Giuseppe de Simone presso il Tribunale di Roma con cui il Giudice ha accolto integralmente l’istanza istruttoria all’uopo formulata da parte attrice, onerando la banca convenuta, vista la diffida ex art. 119 TUB inoltrata dal difensore, di produrre sia il contratto di conto corrente sia tutti gli estratti conto dalla costituzione del rapporto per cui è causa.

Scarica il Documento

ordine di consegna 119 TUB

Tribunale di Roma – Ordine di Esibizione alla Banca ex art. 119 TUB

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Pubblichiamo ordinanza ottenuta presso il Tribunale di Roma con cui il giudice, rilevata la formale richiesta ex art. 119 Tub formulata dal difensore prima della proposizione del giudizio, ha ordinato alla Banca convenuta di produrre tutta la documentazione richiesta, riservando, all’esito di detta produzione, la decisione sull’ammissone di CTU contabile.

Avv. Giuseppe de Simone

Scarica il Documento

esibizione_istituto_credito

Tribunale di Tivoli – Banca deposita Piano di Ammortamento in ottemperanza all’Ordine di esibizione ex art. 210 c.p.c.

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Si pubblica ordinanza ottenuta dall’avv. Pietro Signorelli presso il tribunale di Tivoli, ove – ritenuta l’ammissibilità dell’ordine di esibizione documentale ex art. 210 c.p.c. nonché l’opportunità di valutare l’eventuale disposizione di CTU – il giudice incaricato ha ordinato all’istituto di credito di depositare il piano di ammortamento del mutuo oggetto d’analisi.

Scarica il Documento

ctu_1

Tribunale di Ascoli Piceno – Ammissione CTU e Ordine di Esibizione ex art. 210 c.p.c.

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Il Tribunale di Ascoli Piceno nella causa promossa per l’accertamento di anomalie in un c\c bancario – su richiesta della difesa dell’attrice, che ha provato di avere richiesto alcuni estratti conto con diffida redatta ai sensi dell’art 119 TUB – ordina ai sensi dell’art. 210 c.p.c. alla convenuta la produzione degli estratti conto a partire dal quarto trimestre 2013 sino alla data della udienza e ammette la C.T.U. contabile richiesta.

Avv. Luca Rotondo

Scarica il Documento