ricalcolo interessi Archivi | SDL Centrostudi

Tribunale Cuneo

TRIBUNALE DI CUNEO – Sentenza favorevole: banca condannata a ricalcolo del saldo

By | Sentenze | No Comments

Sentenza positiva ottenuta dall’Avv. Elio Gnocato sul Tribunale di Cuneo di cui Vi invitiamo a leggere con attenzione anche il commento del collega:

“Allego alla presente sentenza che ha visto condannare la banca al ricalcolo del saldo mediante storno di illeciti appostamenti per Euro 9.334,00.

L’importo prevede lo storno di interessi ultralegali e commissioni non pattuite, applicazioni di interessi usurari (acclarati in sede di CTU) e illegittime applicazioni dei giorni valuta.

Le suddette nullità rendono parzialmente nullo il contratto di fideiussione stipulato dai garanti.

Tribunale di Cuneo – Sentenza favorevole

 

ctu_1

Tribunale di Vercelli – Riapertura Istruttoria per Ricalcolo Interessi

By | Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Si pubblica importante ordinanza ottenuta presso il Tribunale di Vercelli dall’avv. Paolo Missineo.
In tale procedimento, scaturito da una riunione di due giudizi (uno ordinario azionato dal correntista e l’altro monitorio azionato dalla banca), il Giudice su espressa eccezione, totalmente accolta, ha riaperto l’istruttoria imponendo al Giudice in forza della sentenza della Suprema Corte del 07.05.2015 n. 9201 di calcolare gli interessi partendo dal cd. saldo zero.
Infatti, seppur vero che il correntista ha agito per primo con un’azione di accertamento negativo , la banca col procedimento monitorio successivo è divenuta attore sostanziale e, pertanto, l’onere della prova del credito vantato deve spettare alla stessa.
Stante la mancata allegazione da parte della banca degli estratti conto dall’origine del contratto di apertura credito, allora, come disposto dal Giudice, dovranno essere ricalcolati gli interessi partendo da un saldo zero e nella vicenda processuale in questione si tratta di un azzeramento di una posta debitoria e per il correntista di circa 50 milioni di vecchie lire.

Scarica il Documento