sospensione pignoramento Archivi | SDL Centrostudi

sospensione rinvio

Tribunale di Taranto: sospensione di pignoramento mobiliare promosso da Equitalia

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments
Vi rimettiamo in allegato ordinanza di sospensione di pignoramento mobiliare promosso da Equitalia ottenuta presso il tribunale di Taranto dall’avvocato Francesco Lorusso di seguito sua nota di commento.:
“… mi pregio di allegarVi ordinanza a mezzo della quale il Giudice dell’Esecuzione del Tribunale di Taranto ha disposto la sospensione del pignoramento mobiliare disposto da Equitalia in danno di contribuente.
Nell’occasione sono stati sollevati vizi afferenti il difetto di motivazione, errati conteggi e prescrizione della pretesa impositiva.”

Scarica il Documento

stop vessazione

Tribunale di Catania – sospensione del pignoramento

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Provvedimento di sospensione del pignoramento su istanza della banca

Si allega il provvedimento adottato dal G.E. con il quale è stato sospeso il pignoramento immobiliare pendente a danni della nostra cliente, per due anni. Di seguito siamo lieti di riportarvi direttamente le parole dell’Avv. Lusyana Guccione, dominus della causa:

“L’istanza di sospensione è stata presentata dalla banca procedente.
L’istituto bancario ha deciso di richiedere la sospesione a seguito della presentazione dell’opposizione all’esecuzione, redatta sulla base di quanto indicato nella perizia acquistata dalla cliente.

Esposte le ragioni di contestazione, il difensore dell’istituto bancario non si è dimostrato refrattario ad un tentativo di bonario componimento della lite, da raggiungere, eventualmente, tenendo nella debita considerazione le contestazioni rivolte al contratto sottoscritto.

La banca aveva richiesto la sospensione per soli 12 mesi, mentre il Giudice dell’Esecuzione, su richiesta a verbale della scrivente, ha ritenuto opportuno determinare la sospensione per 24 mesi.

Ritengo che il risultato sia positivo, quantomeno per la cliente che è rimasta molto grata per il prezioso tempo ricevuto.”

Scarica il Documento