titolo esecutivo Archivi | SDL Centrostudi

Tribunale di Ancona – Sospensione Efficacia del Titolo Esecutivo

By | Leggi e Sentenze, Ordinanze in materia bancaria | No Comments

Si pubblica provvedimento emesso dal tribunale di Ancona a seguito di atto di citazione in opposizione a precetto ai sensi degli artt. 615 e 617 cpc, presentato dall’Avv. Antonio Paone del foro di Rimini, il quale ha sospeso l’efficacia esecutiva del titolo esecutivo.
Specificamente, la banca notificava atto di precetto per euro 127.000,00 ad una società che aveva contratto mutuo ipotecario per euro 200.000,00, a seguito di alcune rate non pagate.
Il titolo esecutivo nasceva dall’iscrizione ipotecaria sull’immobile a garanzia del pagamento del mutuo ipotecario.
Il sottoscritto proponeva atto di citazione in opposizione al precetto sulla base delle seguenti argomentazioni:
• Tasso contrattuale pari al 4,85%;
• TAEG o ISC non è stato indicato in contratto;
• Tasso di mora pattuito è pari al tasso maggiorato di 3 punti, quindi pari al 7,85%;
• Non vi è alcuna clausola di salvaguardia;
• Tasso soglia al tempo della convenzione era pari al 8,43%;
• Penale per estinzione anticipata è pari al 1,00% sul capitale restituito anticipatamente;
• Interessi di mora sono stati applicati e calcolati sulla rata intera, dunque in aggiunta e non in sostituzione a quelli corrispettivi;
Da notare che il superamento del tasso soglia avviene solo grazie al cumulo di tutti gli interessi e delle spese: infatti, il tasso di mora singolarmente considerato non supera il limite.
Dal momento che il contratto prevede espressamente che nel caso di ritardo la mora si aggiunge e non si sostituisce al tasso corrispettivo ed è inoltre prevista una penale per estinzione anticipata pari all’1,0% del capitale rimborsato, la difesa ha puntato essenzialmente su questi due punti basilari.
Sono state allegate ordinanze del Tribunale Collegiale di Savona e di Pescara, che il Giudice ha evidentemente letto e compreso, citandoli anche nell’ordinanza di accoglimento totale.
Importante anche il riferimento alle sentenze della Cassazione (350/13) e della Corte Costituzionale (29/2002).
Il Giudice ha sposato totalmente le tesi dell’Avv. Paone, facendo una valutazione complessiva dei tassi pattuiti (corrispettivi e moratori) al fine della verifica del superamento del tasso soglia, disponendo la sospensione immediata dell’efficacia esecutiva del titolo.

Avv. Antonio Paone

Scarica il Documento

http://www.sdlcentrostudi.it/wp-content/uploads/2015/09/Tribunale-di-Ancona-21SET.pdf