Tribunale di Brescia – Quesito per CTU in merito a leasing viziato da usura contrattuale

Si segnala interessante quesito in merito ad un leasing viziato da usura contrattuale: in particolare, trattasi di contratto del 2002 ove il tasso contrattuale veniva pattuito al 3,30% ed il tasso di mora al 14,40%.

Alla data della convenzione, il tasso soglia era pari al 10,14%.

Formulando tale quesito, il giudice fa ben sperare in quanto sollecita al CTU di fare riferimento alla data della stipula del contratto e chiede altresì di verificare se anche il tasso di ora sia o meno in usura.

Inoltre, si chiede al CTU di ricalcolare il dare/avere tra le parti.

Si ringrazia per la segnalazione l’avv. Breda Sabrina

In allegato il quesito in esame

Scarica il Documento

http://www.sdlcentrostudi.it/wp-content/uploads/2015/04/Tribunale-di-Brescia-20APR.pdf