Tribunale di Cassino – Ammissione CTU e Quesiti

ctu

In relazione al cliente in oggetto, rimetto provvedimento con il quale il Giudice del Tribunale di Cassino ha ammesso CTU tecnica contabile nominando il professionista, formulando i relativi quesiti e rinviando a successiva udienza del 27.06.2016 per giuramento e conferimento incarico.
Trattasi di giudizio di accertamento promosso dalla società a seguito di perizia SDL Centrostudi S.p.A. dalla quale si evince la applicazione di interessi usurari nel corso del rapporto di conto corrente.
Il Magistrato cassinate, nella formulazione dei quesiti, non fa riferimento alcuno alle istruzioni della Banca d’Italia rilevando che la verifica andrà effettuata adottando, come metodologia di calcolo del T.E.G., l’inclusione degli interessi, delle commissioni, delle spese e di qualsiasi altro onere dalla banca lucrato a qualsiasi titolo con esclusione di imposte e tasse, secondo la previsione di cui all’art. 644 c.p.

Avv. Ivo Baldassini

Scarica il Documento