Tribunale di Cassino – Ammissione CTU a seguito di Opposizione a Decreto Ingiuntivo

ctu_1

In relazione al Cliente in oggetto, si rimette verbale di formulazione quesiti disposti in udienza dal Giudice del Tribunale di Cassino.
Il precedente Giudice aveva già inteso nominare C.T.U.
Trattasi di opposizione a decreto ingiuntivo (peraltro proposta prima della collaborazione con la SDL Centrostudi S.p.A.) promosso dall’Istituto di credito su conto corrente e su mutuo chirografario.
SDL Centrostudi SpA ha redatto la perizia solo per il conto corrente, atteso che il mutuo chirografario risultava antieconomico.
Ad ogni buon conto, nonostante le contestazioni mosse dalla accanita difesa avversaria, il Giudice ha inteso procedere con la C.T.U. formulando i quesiti da cui si evince, finalmente, l’esclusione di qualsiasi istruzione della Banca d’Italia richiedendo al Professionista nominato di attenersi a quanto espressamente disposto dall’art. 644 c.p. come si evince facilmente dalla lettura del provvedimento.

Avv. Ivo Baldassini

Scarica il Documento