Tribunale di Catanzaro – Mediazione Stragiudiziale e Nuovo Successo per SDL

inaudita_altera_parte

Nelle scorse settimane il sistema bancario si è genuflesso di fronte alla evidenza dei numeri degli elaborati peritali SDL.
L’Avv. Sebastian Romeo, della struttura RSL operante in tutto il territorio nazionale e con sedi in Calabria, Sicilia e Salento, oltre che in Abruzzo, ha affrontato, in via stragiudiziale, il più importante gruppo bancario nazionale che, dopo aver ricevuto la citazione in giudizio, ha ritenuto opportuno mediare e gestire fuori dalle aule del Tribunale catanzarese le ragioni di un noto imprenditore attivo nell’editoria.
A fronte di un elaborato peritale che “parlava” di 48.135,40 Euro di usura, di cui imputabili ad oggettiva Euro 4.944,38 e soggettiva Euro 36.369,25, la banca ha ritenuto di dover concertare una soluzione, spinta dalle tesi di RSL e dell’Avv. Romeo, che ha visto riconoscere all’assistito ben 40.000,000 Euro, assorbendo anche la rinuncia a qualunque pretesa su un derivato generante poche migliaia di euro di interessi, per il quale l’azienda aveva ricevuto parere negativo circa la elaborazione di un’eventuale (sconveniente) perizia.
Grande soddisfazione per il sodalizio legale dello studio Romeo di Reggio di Calabria; l’incasso del titolo di 40.000,00 Euro presso la filiale dell’istituto di credito della città di Catanzaro è l’ennesimo risultato nato sulla scorta della passione da sempre dedicata a questo settore del diritto, in coppia con le risorse fornite da SDL.

Avv. Sebastian Romeo

Scarica il Documento