Tribunale di Pavia – Annotazione in centrale dei rischi del credito contestato

Annotazione in centrale dei rischi del credito contestato (stato del rapporto).

Obbligo della banca: sussiste

Il Tribunale di Pavia con ordinanza resa in sede di provvedimento di urgenza in data 25-02-2014 ha imposto alla banca inadempiente di annotare in centrale dei rischi, nel rispetto della Circolare Banca di Italia 139 del 1991, la contestazione del credito.

Tale annotazione è prevista dalla legge in modo che, le altre banche a sistema, capiscano che il cliente ha un contenzioso con la suddetta banca e rende sterile la segnalazione anche a sofferenza.

Segue ordinanza

Scarica il Documento

http://www.sdlcentrostudi.it/wp-content/uploads/2014/02/Caricata-il-28.02.14-Tribunale-di-Pavia-rischio-di-credito-del-25.02.141.pdf