Tribunale di Messina – Ammissione CTU e Verifica Usurarietà degli Interessi

disposizione_ctu

Con riferimento al giudizio indicato in oggetto, si trasmette ordinanza con cui il Giudice Unico presso il Tribunale di Messina, all’esito della riserva assunta successivamente al deposito delle memorie ex art. 183 c.p.c., ha – come da nostra richiesta – disposto la CTU.
Segnalo che, nonostante la presenza della cd. clausola di salvaguardia (la cui validità è stata da noi contestata) e stante il carattere vessatorio ed il fine contra legem di eludere l’applicazione della norma imperativa di cui all’art. 1815 c.c., il Giudice ha incluso nel mandato al CTU la verifica dell’eventuale usurarietà degli interessi contrattualmente previsti.

Avv. Maria R. Majmone

Scarica il Documento