Tribunale di Pavia – ammissione CTU

ctu_1

Vi rimettiamo di seguito il provvedimento ottenuto presso il tribunale di Pavia dall’avvocato Michele Anglani di cui vi lasciamo breve nota:

“… Vi trasmetto in allegato copia dell’ordinanza del Tribunale di Pavia, che (i) ordina alla Banca di esibire il piano di ammortamento, non fornito alla parte nei termini di legge e (ii) ammette la CTU contabile su un contratto di mutuo in bonis, oggetto di analisi peritale da parte di SDL, che ho prodotto in giudizio, con l’atto di citazione. Vi segnalo questa decisione, che a me pare interessante, in quanto il Giudice ha ritenuto fondata la tesi contemplata dall’elaborato tecnico, relativa all’indeterminatezza delle clausole che stabiliscono la misura degli interessi corrispettivi e moratori, sotto il profilo della difformità tra tassi pattuiti e tassi effettivamente applicati a ciascuna rata dell’ammortamento, caratterizzato dal sistema “alla francese” abbinato ad un tasso di interesse variabile, indicizzato al parametro Euribor.”
 

Scarica il Documento