Tribunale di Pordenone – Banca condannata al Risarcimento

Anatocismo bancario fuorilegge

Si trasmette sentenza del Tribunale di Pordenone, con la quale il Giudice ha condannato la Banca a versare all’attrice la somma di € 13.569,03 oltre ad interessi legali dalla domanda al saldo, oltreché al pagamento delle spese di giudizio.
Il Giudice ha affermato che le conclusioni della CTU hanno anche evidenziato che la Banca ha mascherato il tasso debitore sostituendolo con commissioni e spese assolutamente esorbitanti.
Inoltre, lo stesso istituto di credito ha applicato oneri e costi aggiuntivi mai pattuiti che da soli hanno inciso in maniera determinante nel calcolo del TAEG.

Avv. Sabrina Breda

Scarica il Documento