Tribunale di Ragusa – Nomina CTU per Rideterminazione Saldi di conto corrente

Tribunale di Ragusa – Contratto di conto corrente

Nomina di CTU

Ordine di esibizione

Rideterminazione del rapporto di dare/avere tra le parti

Prosegue l’orientamento dei tribunali di nominare CTU per la rideterminazione dei saldi di conto corrente, a fronte delle avanzate eccezioni di nullità delle clausole contrattuali ed applicazione di interessi ultralegali.
Il Tribunale di Ragusa nomina CTU.
In rito, il tribunale rileva che la parte ha avanzato autonomamente prima del processo istanza di consegna dei contratti e degli estratti.
La banca non li ha consegnati al cliente né prodotti in giudizio.
Nel corso del processo, sulla scorta di tale attività, è stato richiesto un ordine di esibizione che il Giudice accoglie dando un termine perentorio per il deposito.
Qualora la banca non ottemperi alla consegna dei contratti e degli estratti, si avranno tutte le conseguenze già illustrate dalla Corte di Appello di Roma nella sentenza 11.5 pubblicata ieri sul sito: applicazione del tasso legale per assenza di prova ex art. 1284 c.c., saldo zero al decennio per assenza della prova della formazione dei saldi, eliminazione di tutti i costi conteggiati (perché non pattuiti).

 

Causa dell’avv. Massimo Meloni

Segue ordinanza

Scarica il Documento

http://www.sdlcentrostudi.it/wp-content/uploads/2015/05/Tribunale-di-Ragusa-14MAG.pdf