Tribunale di Roma – Ammissione CTU su Mutuo in bonis

disposizione_ctu

E’ con profonda soddisfazione che pubblichiamo ordinanza ottenuta presso il Tribunale di Roma relativa all’ammissione di CTU su un rapporto di mutuo in bonis.
Tale provvedimento è di enorme significato, posto che:
1) il Giudice che lo ha emesso ha sin qui espresso un orientamento fermamente contrario all’ammissione di CTU su rapporti di mutuo;
2) il CTU è chiamato a verificare la doglianza relativa alla indeterminatezza del tasso ed alla sua corrispondenza con quello effettivamnete applicato in costanza di rapporto;
3) il CTU è altresì chiamato a verificare se la Banca, con riferimento ad uno specifico ritardo occorso nel pagamento della rata e dedotto dal difensore, abbia richiesto al mutuatario un importo determinato dalla sommatoria tra tasso corrispettivo e tasso di mora.

Avv. Giuseppe de Simone

Scarica il Documento