Tribunale di Roma – Tassi Moratori, una sentenza favorevole al beneficiario

Tribunale di Roma_10_04

SENTENZA FAVOREVOLE – TRIBUNALE DI ROMA

è con viva soddisfazione che Vi segnaliamo la sentenza positiva ottenuta sul Tribunale di Roma dall’Avv. Giuseppe De Simone, di cui Vi invitiamo a leggere con attenzione anche il breve commento:

“Il Tribunale di Roma torna ad esprimersi sulla natura usuaria delle clausole del contratto di mutuo bancario.
Con sentenza del 5 aprile 2017, viene ribadito che il tasso moratorio soggiace alla normativa di cui alla Legge 108/1996 (senza necessità di operare alcuna maggiorazione ai fini del necessario confronto con il TSU) e che, nell’ipotesi di superamento, la relativa clausola è nulla per contrarietà a norma imperativa.”

Tribunale di Roma