Tribunale di Sassari – Ordinanza d’ingiunzione ai danni dell’istituto convenuto

Il provvedimento in commento si distingue per il fatto di essere stato adottato all’esito della prima udienza e, dunque, in occasione del primo confronto processuale con l’istituto convenuto.

Con tale provvedimento, l’Illustre Giusdicente – accogliendo l’istanza formulata da parte attrice – emette un’ordinanza d’ingiunzione di consegna dei documenti relativi ai rapporti oggetto del giudizio a fronte della mancata consegna da parte della banca sollecitata in tal senso con apposita richiesta ex art. 119 TUB.

Di solito, lo schema processuale consueto è quello di attendere fino all’udienza per l’ammissione della CTU per richiedere, in quell’occasione, un ordine di esibizione della documentazione contrattuale e contabile.

In questo giudizio, viceversa, in prima udienza è stata formulata un’istanza d’ingiunzione di consegna di cosa mobile (in altri termini: un decreto ingiuntivo in corso di causa contro la banca) sul presupposto della sussistenza di un diritto soggettivo alla consegna scaturente dalla previsione di cui all’art. 119 TUB.

Causa istruita dal Prof. Avv. Michele Rondinelli e dall’Avv. Patrizia Fazzi

Si allega il provvedimento

Scarica il Documento

http://www.sdlcentrostudi.it/wp-content/uploads/2015/04/Tribunale-di-Sassari-28APR.pdf