Tribunale di Taranto – Fissazione Quesiti relativi a CTU su Mutuo

ctu_quesiti

Mi pregio di allegarVi provvedimento del Tribunale di Taranto in ordine alla fissazione dei quesiti per CTU afferente mutuo.
Evidenzio in particolare che l’O.G. ha disposto “(…) l’accertamento del tasso percentuale di interessi dovuti sulla sorte capitale di ciascuna rata di rimborso del mutuo per cui è causa determinandolo secondo il contenuto delle pattuizioni contrattuali (…)“.
Ne discende l’assenza di alcun riferimento alla distinzione (strumentalmente sollevata da talune banche) tra interessi corrispettivi e moratori e la prevalenza del contenuto contrattuale, avente forza di legge tra le parti.
Inoltre, l’O.G. accoglie la tesi della indeterminatezza dei tassi (TAEG e TAE) assegnando al CTU l’onere di accertare la sussistenza di differenze tra tassi indicati in contratto (ISC e TAN) e quelli (TAEG e TAE) risultanti dal conteggio di ogni spesa ed onere afferenti al finanziamento.
E’ appena il caso di precisare che la indeterminatezza è causa di nullità della clausola degli interessi con le conseguenze di cui all’art. 117 TUB.

Avv. Francesco Lorusso

Scarica il Documento