Tribunale di Tivoli – annullamento provvisoria esecutorietà

sospensione decreto ingiuntivo

Vi rimettiamo di seguito provvedimento ottenuto presso il tribunale di Tivoli dall’avvocato Bancheri Tommaso di cui vi lasciamo breve nota:

“…con grande soddisfazione Vi allego l’Ordinanza del Tribunale di Tivoli con la quale, il Giudice non ha concesso alla Banca la provvisoria esecutorietà del decreto ingiuntivo opposto nell’interesse del cliente.
In particolare, il Giudice ha ritenuto che il mancato deposito degli estratti conto a scalare con l’indicazione specifica di tutte le movimentazioni, con i relativi accrediti ed addebiti, seppure non determini in quanto tale la nullità del decreto a fronte della riconosciuta esistenza del rapporto, non consente alcun riscontro in merito ai tassi e alle spese in concreto addebitate, nonché alla ricostruzione delle somme richieste, e pertanto ha ritenuto non sussistenti i presupposti di legge per la concessione della predetta provvisoria esecutorietà.”

Scarica il Documento