Tribunale di Torino – Provvedimento del 26.02.2015

Si allega un importante provvedimento del Giudice Marino con il quale:
1) Ha rimesso la causa in istruttoria, modificando il suo atteggiamento nei confronti della perizia e delle richieste della parte correntista;
2) Ha ritenuto certe le risultanze peritali, in quanto non contestate dalla banca;
3) Ha ammesso il principio generale della nullità della CMS per indeterminatezza delle condizioni;
4) HA ammesso le CMS nel computo del TEG.

Per la segnalazione si ringrazia l’avv. Elio Gnocato

Si allega provvedimento
Scarica il Documento

http://www.sdlcentrostudi.it/wp-content/uploads/2015/02/TORINO-GNOCATO.pdf