Tribunale di Velletri – Revoca ordinanza e ammissione CTU

Tribunale di Velletri - Revoca ordinanza e ammissione CTU

Pubblichiamo in allegato il provvedimento ottenuto presso il Tribunale di Velletri dall’Avvocato Ivo Baldassini, di cui riportiamo una breve nota:
“…. in relazione al comune cliente, formulo la presente per informarVi che, all’esito dell’udienza del 17.03.2017 – fissata per la precisazione delle conclusioni – previo deposito di regolare istanza ex art.177 c.p.c., il Giudice istruttore ha ritenuto opportuno revocare la precedente ordinanza ed ammettere la C.T.U. tecnico-contabile, anche alla luce delle recenti pronunce giurisprudenziali in materia depositate unitamente alla prefata istanza.
Nel caso in disamina, il tasso mora contrattualizzato ab origine risultava superiore al tasso soglia al momento della stipula del contratto di mutuo, senza la previsione della cosiddetta clausola di salvaguardia.
Il tasso mora, peraltro, risulta essere applicato nel corso del rapporto.
Dunque il Giudice, in accoglimento dell’istanza depositata, ha revocato la precedente ordinanza, con la quale non aveva inteso ammettere la chiesta Consulenza e fissato l’udienza per la precisazione delle conclusioni, ed ha ammesso la C.T.U. tecnico-contabile invocata, nominando il Professionista e rinviando all’udienza del 21.09.2017 per il giuramento, per il conferimento dell’incarico e la formulazione dei quesiti.

 

Scarica il documento