Truffe bancarie: SDL Centrostudi in prima linea



truffe bancarie [...] È bastato manipolare i profili Mifid dei clienti o nascondere documenti che rivelavano come investimenti proposti come “a basso rischio” fossero invece “ad alto rischio”. Qualunque manipolazione poteva tornare utile per piazzare le «obbligazioni subordinate» di Banca Etruria, Banca Marche, Carife, CariChieti, Veneto Banca e Popolare di Vicenza azzerate a novembre 2015, per il dissesto finanziario degli istituti.

Sulla rivista Prospettive, un articolo su come avvengono le truffe all’interno degli istituti bancari.

Scarica il documento [PDF]

Scarica il documento [PDF]